manifesto movember

Movember “non facciamocene un baffo”

Movember (da “Moustache”, parola inglese per baffi, e “November”) è un evento annuale che si svolge nel corso del mese di Novembre.

L’obiettivo di questa campagna è di incoraggiare la crescita dei baffi per favorire la diagnosi precoce del cancro alla prostata, aumentare l’efficacia dei trattamenti e ridurre il numero di decessi.

Durante il mese di novembre gli uomini che vi aderiscono, i Mo bro (Movember brother) si fanno crescere dei baffi, mentre le donne, le Mo sista, partecipano, indossando simpaticamente baffi posticci. Si stima che siano spuntati 4 milioni di baffi negli uomini dei 21 Paesi che in tutto il mondo hanno abbracciato la campagna internazionale!

Con lo slogan “Non Facciamocene un Baffo”, “Prevenire è Vivere”, la LILT di Vicenza ha voluto richiamare l’attenzione dei vicentini sull’importanza della diagnosi precoce e della prevenzione contro il tumore alla prostata offrendo la possibilità di prenotare una visita di controllo nei suoi ambulatori di Borgo Casale.

Per informazioni e prenotazioni telefonare allo 0444 513333.

Giornata a tema socialmente utile della palestra Enjoy Fitness Club

Sabato 24 Ottobre, dalle ore 9:15 alle ore 16:30 la palestra Enjoy Fitness Club darà libero accesso alle proprie attività a clienti e nuovi ospiti.

Per l’accesso ai corsi in programma ogni partecipante devolverà 1€ come offerta per la causa di LILT. Per ogni partecipante Enjoy devolverà 2€.

Nel corso della giornata sarà riservato un corner alla nostra associazione con del materiale informativo e la presenza di nostre volontarie.

[dt_button size=”big” style=”default” animation=”none” color_mode=”default” icon=”” icon_align=”left” color=”” link=”http://www.legatumorivicenza.it/wp-content/uploads/2015/10/enjoy-fitness.jpg” target_blank=”false”]Scarica volantino[/dt_button]

Lilt game

LILT Game, una “partita” contro un avversario difficile, ma che si può sconfiggere.

Una serata speciale, una serata a tinte rosa, una serata per la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori!

Una serata dove l’Asiago Hockey scenderà in campo con una maglia speciale: una maglia ad hoc con contorni in rosa, con tutti i nostri sponsor e offerta dalla ditta Rancan Srl di Montecchio Maggiore, nostro Cosponsor per la Stagione 2015.

Sabato 31 ottobre 2015, alle 20.30, la Asiago Hockey 1935 scenderà sul ghiaccio di casa per affrontare il SG Cortina Hafro, ma anche per sostenere, con una raccolta fondi per la LILT, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

Una “partita” contro un avversario difficile, ma che si può sconfiggere. Ripetiamo l’iniziative avviata l’anno scorso e che intendiamo mantenere anche per il futuro.

In occasione del “LILT Game” saranno presenti i responsabili della sezione di Vicenza.

Ed è sempre varietà

Spettacolo per Lilt Vicenza: “Ed è sempre varietà”

28 Ottobre 2015, ore 20:45, presso il Teatro Comunale di Vicenza

Scenette monologhi, canzonette e molto altro ancora dal repertorio del genere più comico e leggero del teatro italiano

Una pianista di sala in frack e papillon, tavolini accesi da antico “caffè chantant”, ballerine e lustrini, complici recitanti tra il pubblico pronti a rimbeccare, fischiare alle “curve procaci” o ad incitare gli attori in palcoscenico: questa la cornice di “Ed è sempre Varietà”. Il classico presentatore introduce e ammansisce il pubblico che acclama le provocanti ballerine, in un alternarsi continuo di pezzi della tradizione interpretati in passato da Totò, i fratelli De Rege, Ettore Petrolini o più recentemente da Walter Chiari, Carlo Campanini, Alberto Sordi e Monica Vitti. Il pubblico riscopre una comicità ancora vivissima, scenette e siparietti come quelli delI’equivocata purga, dello studio odontoiatrico scambiato per una casa chiusa o dell’intrigo scaturito da una lettera anonima che annuncia “le corna”. Molte le canzoni d’epoca famose che aiutano a ricreare l’atmosfera dei tempi gloriosi del Varietà Italiano.

Manifesto “Ed è sempre varietà”

 

Lilt manifesto campagna rosa 2015

Campagna nastro rosa

XXIII edizione della campagna “Nastro Rosa” che coinvolge l’universo femminile di oltre 70 paesi.

La campagna nastro rosa invita tutte le donne a proteggersi dal killer numero uno per il genere femminile, il tumore al seno che colpisce ogni anno oltre 45 mila donne. La prevenzione deve diventare “uno stile di vita”. Prevenire è vivere! Basta poco per ritargliarsi del tempo e controllare la nostra salute. Ed è questo l’invito che la Lilt lancia a tutte le donne: sottoporsi con regolarità ad opportuni esami per una diagnosi precoce del tumore al seno. Quest’anno abbiamo pensato di rivolgerci soprattutto alle nuove generazioni alla luce dell’aumentata incidenza del carcinoma mammario nella fascia giovane.

Per tutto il mese di ottobre presso i nostri ambulatori di vicenza si offre la possibilita’ alle giovani donne di sottoporsi a visite gratuite al seno e ricevere importanti consigli su stili di vita da seguire per ridurre le possibilità di sviluppare un cancro nel futuro. Visite gratuite si effettueranno anche presso le nostre delegazioni provinciali sempre su appuntamento e fino ad esaurimento dei posti disponibili.

La campagna nastro rosa 2015 della Lilt di vicenza prenderà avvio il 3 ottobre alle ore 21:00 presso la chiesa dei SS Felice e Fortunato con “Il concerto per la vita” eseguito dagli allievi del conservatorio A. Pedrollo di Vicenza diretti dal maestro Claudio Martignon (musiche di W. A. Mozart, L. Garuta, G. Verdi e C. Reinecke) ingresso gratuito.

Seguirà il 27 ottobre alle ore 19:00 presso l’Istituto S. Gaetano di Vicenza, la “Serata della buona alimentazione”. Lo chef Diego e i suoi allievi dell’istituto alberghiero prepareranno dei “piatti sani” con degustazione finale. Ingresso gratuito.

La campagna Nastro Rosa 2015 si concluderà il 28 ottobre alle ore 20:45 presso il Teatro Comunale di Vicenza con lo spettacolo “Ed è sempre varietà” del gruppo teatrale “La trappola” – costo biglietto euro 10.

Le attività della Lilt sopradescritte sono state rese possibili grazie ai fondi raccolti durante il concerto di B. Conte organizzato nel mese di luglio scorso nella Villa dei Sigg. Curti.