La Prevenzione dei Tumori

La Prevenzione dei Tumori

Fare prevenzione è un atto d’amore verso noi stessi, verso la nostra vita.

Tutti noi, volontari e medici della LILT, lavoriamo per riuscire ad arrivare prima del male e del dolore.

Che cos’è la Prevenzione?

La prevenzione comprende tutte quelle azioni che si svolgono per impedire l’insorgere di malattie. A seconda delle necessità si distinguono 3 tipi di prevenzione.

  • La correzione dei fattori di rischio (prevenzione primaria)

Per mantenere il nostro benessere è importante individuare i fattori che possono metterlo a rischio (ad esempio fumo, alimentazione scorretta, alcol, l’ambiente di lavoro, ecc.), capire quanto siamo esposti ad essi, e cercare di correggerli.

  • Controlli per la diagnosi precoce (prevenzione secondaria)

Grazie allo screening si può scoprire la malattia allo stadio iniziale, quando ancora non si mostrano sintomi. Ciò è importante perché una diagnosi precoce può essere fondamentale per la guarigione o almeno per limitare lo sviluppo della malattia.

  • Prevenzione, riabilitazione e supporto (prevenzione terziaria)

Dopo che la malattia è stata curata è bene prevenire ricadute o complicazioni, attraverso dei controlli. Anche la fisioterapia riabilitativa e il supporto psicologico sono da considerarsi attività di prevenzione, il cui obiettivo è migliorare la qualità della vita e aiutare ad affrontare terapie lunghe e invasive con uno spirito quantomeno positivo.

lega italiana lotta tumori
Lilt vicenza